Hakone Ekiden: che successo in Giappone!

Straordinario successo televisivo in Giappone per la Hakone Ekiden, famoso evento di corsa a staffetta che coinvolge 20 team universitari.

Secondo gli indici di ascolto di
Video Research, un totale di 64.71 milioni di telespettatori giapponesi si sono
sintonizzati sulla televisione nazionale per seguire la popolare manifestazione
di due giorni. L’edizione 2021 ha raggiunto un picco del 41% di share
televisivo sulla Nippon TV con un rating medio del 31% nel primo giorno per un
evento della durata di sette ore dalle 7 del mattino alle 14 e del 33% per la
seconda giornata. La media del 32,7 % è la più alta dal 1987, quando sono
iniziati i rilevamenti dell’audience in Giappone.  Lo share televisivo supera addirittura quello
della finale del Superbowl di Football Americano negli Stati Uniti.

Secondo Brett Larner, giornalista super esperto di corsa giapponese e direttore del sito Japan Running News, la Hakone Ekiden è l’evento sportivo con la maggiore audience televisiva in Giappone ed è la seconda trasmissione televisiva più popolare in assoluto dopo Kohaku, un evento musicale trasmesso nel giorno di Capodanno.

L’evento universitario si svolge il 2 e 3 Gennaio da Otemachi a Hakone e ritorno e si divide in dieci frazioni (cinque per ciascuna delle due giornate). La distanza complessiva percorsa nella prima giornata è di 107.5 km. Leggermente più lunga la distanza di 109.5 km percorsa nella seconda giornata.

La tradizione della Hakone Ekiden risale al 1920 e la manifestazione fu ideata da Shizo Kanakuri, maratoneta olimpico giapponese nel 1912.

L’articolo Hakone Ekiden: che successo in Giappone! proviene da Correre.it.